Cerca tra centinaia di podcast,
l'archivio delle nostre trasmisioni dal 2006

La Parola e il Suono

I Porti della Luna
del 21/07/2019

RadioRock The Original e Il Bisbigliatore presentano: Il Teatro dei Radionauti ne "I Porti della Luna", con Simona Sanzò e Maurizio Casté.

Cinquant'anni fa qualcuno si sforzò di vincere a tutti i costi la corsa alla Luna, mostrando al mondo degli uomini la forza economica, politica e militare di una nazione che si autocandidava a guidare il pianeta Terra.

Forse la Luna non ha mai creduto a quella prima impronta, lasciata nell'immaginario collettivo da esseri umani per dimostrare di essere migliori di altri esseri umani. Lei preferisce le visite dei poeti e dei sognatori che da sempre sbarcano nei suoi Porti, che lasciano impronte che non possono essere viste né fotografate, ma che segnano profondamente l'anima di tutti coloro che da millenni, stupiti, alzano lo sguardo e si fermano ad ammirare la Dea Bianca. Dicono che non ci sia traccia di bandiere americane...

Da JFK a Baudelaire, da Calvino a Neil Armstrong. Da ascoltare fino all'ultimo bit!

 




del 05/01/2018

Nel primo podcast del 2018 ci sono (stranamente) pochi riferimenti alla mia classifica del 2017. Pochi ma buoni direi visto che ci sono due eccellenze della musica italiana come Vonneumann e Ant Lion ed il garage-surf-rock colorato e divertentissimo dei londinesi Oh! Gunquit. Ma c'è spazio anche per il ritorno del mio preferito del 2016 (Chris Forsyth & The Solar Motel Band), una delle band più divertenti del momento con il loro eccitante surf-garage-rock (Oh! Gunquit), un ripescaggio di quella dell’anno scorso (Vanishing Twin), una finestra sull’americana anni ‘90 (Thin White Rope e Giant Sand) un brevissimo viaggio nel blues britannico di inizio anni ‘70 (Groundhogs, Derek & The Dominos), l’eccitante scena dub-jazz-funk-rock-post punk britannica (Mark Stewart e Rip Rig & Panic), alcune certezze (Roy Harper), e molte sorprese (Frightened Rabbit e The Dodos). E tra due settimane arriva la classificaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa…